Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 26

Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/libraries/joomla/html/parameter.php on line 512

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 32

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 364

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 370
Sacerdoti
Get Adobe Flash player

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/modules/mod_date2/mod_date2.php on line 37

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

banner presbiteri parrocchia san pietro legnano

"Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda."

Il Signore ha donato alla Parrocchia San Pietro di Legnano dei Pastori che hanno "donato la vita per i propri amici". In questo spazio riportiamo le storie e i volti di chi ha svolto il suo ministero nella nostra comunità.

PARROCI:

 

Don Giovanni Cazzaniga

foto di don giovanni cazzaniga, decano di legnanoDon Giovanni Cazzaniga nasce a Monza nel 1956. Già coadiutore della Parrocchia di San Gregorio Magno, a Milano, dal 1 Settembre 2001 è Parroco della Parrocchia San Pietro di Legnano.

Dal 1 Luglio 2010 è stato nominato Decano di Legnano dal Cardinal Dionigi Tettamanzi.

Don Lucio Galbiati

foto di don lucio galbiati, parroco di san pietro a legnano dal 1993 al 2001Don Lucio Galbiati è nato a Germanedo di Lecco nel 1953. Ordinato sacerdote nel 1978 dall’Arcivescovo Giovanni Colombo, da prete novello è stato nominato Vicario Parrocchiale a Caronno Pertusella. Nel 1993 è chiamato a svolgere il Ministero di Parroco nella Parrocchia di San Pietro, a Legnano, dove resta fino al 2001. Nel settembre di quell’anno è nominato Parroco della Parrocchia di San Giustino Martire a Cesano Boscone, divenendo successivamente Decano.

Il  18 settembre 2010 è nominato Parroco della Parrocchia di Sant’Alessandro, a Barzio. Proprio in quegli anni nasce la comunità pastorale Maria Regina dei Monti.

Don Sebastiano Del Tredici

parroco della parrocchia san pietro legnanoDon Sebastiano Del Tredici è nato il 4 dicembre 1947 a Somma Lombardo, in provincia di Varese. Ordinato prete nel giugno 1971 dall'Arcivescovo Giovanni Colombo nel Duomo di Milano, è stato poi nominato vice rettore al Seminario di Saronno (Oggi confluito nella sede di Seveso). Nel 1972, il trasferimento a Caronno Pertusella, quindi dal 1978 al 1989 è stato coadiutore nell'Oratorio S.Michele Arcangelo di Busto Arsizio. Dopo aver svolto il ministero come Parroco a Nova Milanese, è stato nominato Parroco della Parrocchia di San Giustino Martire, a Cesano Boscone. Nel 2001 lo sostituisce un'altro sacerdote caro ai legnanesi della Canazza: don Lucio Galbiati, mentre don Sebastiano è nominato Rettore del Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Saronno, Parrocchia poi confluita nella Comunità Pastorale “Crocifisso Risorto” di Saronno.

Nel settembre 2013 gli è affidata la Parrocchia San Pietro di Legnano (quartiere Canazza), di cui è attualmente Parroco.

Don Franco Monticelli

foto di don franco monticelli, vicario della zona iv di milano per 20 anniDon Franco Monticelli nasce nel 1927 ad Uboldo. Ordinato sacerdote dal Beato Alfredo Ildefonso Schuster nel 1951, fin dagli inizi rivelò i suoi concreti interessi pastorali: l’istruzione dei ragazzi e degli adulti e l’elevazione religiosa, morale e sociale dei suoi parrocchiani. Da prete novello viene nominato Vicario Parrocchiale della Parrocchia di San Pietro in Sala, a Milano.

Nel 1968 l’Arcivescovo Giovanni Colombo lo nomina Parroco della Parrocchia di San Bernardo e San Giuseppe di Rescaldina e successivamente Decano di Legnano. Nella comunità di Rescaldina guida la Parrocchia, con il sostegno di don Erminio Villa (allora vicario parrocchiale), verso un periodo di grande vitalità evangelica. Nel settembre 1979, con un grande gruppo di pellegrini, incontra Giovanni Paolo II, al quale consegna un suo ritratto dipinto dal rescaldinese Renato Frascoli. Dal 1985 è vicario della Zona IV, incarico che mantiene per ben venti anni. In questo periodo don Franco visita più volte le 160 parrocchie affidate alle sue cure e sostiene il cammino pastorale di tanti preti, consacrati, laici e delle diverse comunità e aggregazioni ecclesiali. Dal dicembre 2004 inizia la sua collaborazione presso la casa di riposo Accorsi e la parrocchia San Pietro di Legnano.

Don Antonio Giovannini

Don Antonio GiovanniniDon Antonio Giovannini nasce a Corsico. Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano nel 1968 dal Cardinale Colombo, è nominato Coadiutore della Parrocchia SS Redentore di Milano. Dopo due anni di attività pastorale tra i giovani, viene nominato vicario parrocchiale della Parrocchia San Giovanni Bosco a Milano, nel quartiere Baggio, dove viene a contatto con situazioni di estrema povertà e marginalità. Nel 1981 è Vicario a Porto d'Adda e parte per l'Irpinia a sostegno dei terremotati. Nel 1985 il Cardinal Martini lo nomina Direttore del Centro per rifugiati de "La Grangia" di Monluè e Parroco della Parrocchia San Lorenzo, nella periferia est di Milano, dove resta undici anni. Con la creazione dell'Unità Pastorale Mecenate - Forlanini nel 1996 riceve l'incarico di Vicario parrocchiale a Garbagnate Milanese.

Proprio in questi anni iniziano i primi viaggi in Albania, che lo porteranno a divenire "Fidei Donum" della Diocesi di Milano. In Albania resta quindici anni, risiedendo definitivamente dal 1999. Dal gennaio 2000, il Vescovo lo nomina parroco di due zone di montagna: Koman e Shllak, nella provincia di Scutari. In Albania chiede la collaborazione delle Acli italiane, che raggiungono don Antonio e fondano una ONG: IPSIA. 

Dopo nove anni nella provincia di Scutari, è incaricato a succedere i sacerdoti martiri tra le montagne del nord est ai confini con il Kosovo. E' il primo prete residente dopo 60 anni. 

Dall'estate 2014 svolge la sua attività pastorale, con particolare attenzione per la Pastorale dei migranti e la comunità albanese di Legnano, del Varesotto e di Corsico, nella Parrocchia San Pietro di Legnano.

Nel 2015 è stato nominato anche Vicario Parrocchiale della Basilica di S. Stefano Maggiore in Milano.

 

Don Enrico Lazzaroni

Don Enrico Lazzaroni è il primo parroco a cui il Vescovo di Milano ha affidato la Parrocchia San Pietro di Legnano. Negli  anni '60 viene nominato Vicario Parrocchiale della Parrocchia del SS. Redentore, di cui il quartiere Canazza era parte. Divenuto Parroco della neonata Parrocchia San Pietro di Legnano, struttura i primi organismi parrocchiali, fonda l’Oratorio San Pietro e nel 1980 la società calcistica “Canazza”, il cui compito educativo e sportivo oggi è sostenuto dalla società Oltresempione.

Ma “già dall'anno di teologia”, ricorda don Enrico, “ avevo fatto presente, prima al card. Montini, poi a Mons. Colombo, il mio desiderio di entrare in un istituto missionario (PIME) sentendo come ultima risposta da Mons. Colombo: “Dimostrami che missionario sei andando alla Canazza". Volevo incarnarmi, farmi vicino alla gente, ai loro problemi perché mi sembra che "missione" voglia dire vivere e condividere l'esperienza della gente in semplicità, austerità, sforzo e allegria. Quando nel 1984 potei andare come "fidei donum" ("dono di fede") nella missione ambrosiana in Zambia ho sperimentato la difficoltà di una seria incarnazione.”

Nel 1984, infatti, parte per lo Zambia, dove rimane fino al 1989, quando gli è affidata la Paroquia de Nostra Senora de la Asuncion, nella diocesi di Tabasco, in Messico.

Dal 5 Novembre 1985 è Cittadino Benemerito di Legnano.

Nel 2006 in occasione della X Edizione del “Premio per la Pace” riceve un riconoscimento speciale.

Don Felice Carnaghi

Don Felice Giovanni Carnaghi è stato Parroco della Parrocchia San Pietro di Legnano dal 1984 al 1993. In seguito è nominato Parroco a S. Martino in Cinisello Balsamo, dove, tra le molte cose, ha dato il via alla ristrutturazione della struttura dell’Oratorio Pio XI. Nel settembre 2012 viene nominato Vicario della Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa” in Varese.