Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 26

Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/libraries/joomla/html/parameter.php on line 512

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 32

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 364

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 370
Giovani
Get Adobe Flash player

Accedi


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/modules/mod_date2/mod_date2.php on line 37

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

giovani oratorio san pietro legnano

Il gruppo giovani dell'Oratorio San Pietro si ritrova con i gruppi degli altri tre oratori dell'Oltresempione a Legnarello il martedì sera alle 21.00. Il gruppo è seguito da don Gianluca Tognon, Responsabile della Pastorale Giovanile.

«Io sono con voi tutti i giorni» (Mt 28, 20): meditazioni quotidiane sul Vangelo di Avvento

Nell’ultimo versetto del vangelo di Matteo, Gesù risorto assicura la sua presenza: come sperimentarla?

Sicuramente nell’ascolto quotidiano, “tutti i giorni”, della sua Parola; una Parola che ci raggiunge “fino alla fine del mondo” in senso temporale (la Sua Parola non smetterà mai di risuonare nel tempo) e in senso spaziale (in ogni luogo è possibile accogliere la Sua Parola).

Leggi tutto: «Io sono con voi tutti i giorni» (Mt 28, 20): meditazioni quotidiane sul Vangelo di Avvento

18 Gennaio 2014: Veglia e Marcia della Pace

marcia della pace 2014

Sabato 18 Gennaio 2014 i giovani e le Associazioni di volontariato del Decanato di Legnano sono invitati alla Marcia della Pace 2014! Ecco il programma:

  • 17.30: Accoglienza presso il Santuario della Madonna delle Grazie di Legnano (corso Magenta 144, presso il Cimitero Monumentale)
  • 18.00: Breve momento di preghiera introduttiva. A seguire, fiaccolata verso la chiesa di San Domenico, lungo alcune delle vie principali della città (Percorso: Santuario Madonna delle Grazie – Corso Magenta – Viale Gorizia – Via Guerciotti – Via Ratti – Corso Magenta – Corso Garibaldi – Corso Italia, fino alla chiesa di San Domenico)
  • 19.00: Incontro-testimonianza e dibattito con don Massimo Mapelli, Ambrogino d’oro 2013 (nella chiesa di San Domenico)
  • 20.00: Conclusione

Un cammino per rileggere la tua vita alla Luce del Vangelo

Il percorso di formazione per giovani e adulti 2014, proposto alla Chiesa decanale di Le­gnano dall’Azione cattolica, ruota attorno al tema delle virtù, “rilette” e interpretate alla luce del cammino annuale della Dioce­si intitolato Il campo è il mondo. Vie da per­correre intorno all’umano.

Vengono così proposti cinque incontri du­rante i quali si rifletterà attorno alle virtù in relazione ad altrettanti aspetti della nostra esistenza: relazioni e comunicazione; fami­glia; lavoro; politica, apertura agli altri e al mondo.

Si procederà, con l’aiuto di autorevoli rela­tori, da una lettura cristiana della vita di ogni giorno, ponendosi allo stesso tempo in ascol­to e in dialogo con credenti e non credenti. Nella convinzione che «ancora dentro que­sto nostro tempo, dolente e splendido, Dio ripropone i suoi inviti, a dirci che l’eternità non è altrove, in un altro momento. Questo tempo è già un frammento di eterno, colmo di inviti. Già ora con Dio la vita celebra la sua festa, se appena abbiamo il cuore che sa accogliere e condividere» (Per-dono. In­vitati, inviati, Ave 2013).

SCARICA IL VOLANTINO

Venerdì 24 gennaio 2014

Parla, ti ascolto

Relazione e virtù del COMUNICARE

Mons. Erminio De Scalzi, Vescovo, Abate di S. Ambrogio – Milano

Mercoledi 12 febbraio 2014

Sotto lo stesso tetto

FAMIGLIA, amore e virtù

Chiara Giaccardi, Università Cattolica – Milano

Venerdì 7 marzo 2014

Produco ergo sum

LAVORO: tra diritto, dono e virtù

Gianni Bottalico, Presidente nazionale ACLI

Giovedì 3 aprile 2014

Tutti in piazza

Gli abiti virtuosi nella POLITICA

Filippo Pizzolato, Università degli Studi – Milano Bicocca

Paola Pessina, insegnante, già sindaco di Rho

Venerdì 16 maggio 2014

Piccoli nel mappamondo

EUROPA E OLTRE, virtù e responsabilità nell’era globale

Anna Pozzi, giornalista e scrittrice

 

 

18-19-20 Novembre 2013: Esercizi Spirituali per giovani

esercizi spirituali d'avvento con predicatore don bortolo uberti

Il tempo dell’Avvento è senz’altro favorevole all’incontro delle nuove generazioni con Gesù: un incontro in grado di dare senso e cambiare la vita, conferendole una nuova prospettiva e indirizzandola verso il servizio del prossimo, in particolare delle persone più deboli. Gesù continua a dire qualcosa di fondamentale anche ai giovani di oggi; non manca mai di dare risposte concrete ed esaurienti alle domande più significative della vita che le ragazze e i ragazzi continuamente si pongono. Rivolgendosi a Lui, essi possono fare luce sulla loro vocazione e rispondere alla chiamata e al progetto che Dio ha su di loro. Guardare alla stella di Gesù ha rappresentato una fonte di speranza e di consolazione per generazioni di uomini e donne; tuttora significa guardare a Colui che si è spogliato della condizione divina e si è incarnato nel grembo di sua mamma, Maria, perché lo sentissimo come uno di noi. Per questo motivo all’inizio dell’Avvento proponiamo ai giovani della Diocesi la partecipazione a tre serate di Esercizi spirituali il 18-19-20 Novembre 2013, che si ripromettono di aiutarli a vivere con maggior intensità l’attesa della venuta del Signore e a scorgere nella notte la luce della stella di Betlemme.

Visto l’ottimo esito dello scorso anno, si è deciso di riproporre gli Esercizi in ciascuna delle sette zone pastorali.

Queste tre serate, curate nei linguaggi e nella celebrazione, desiderano far comprendere ai giovani il giusto spirito dell’Avvento e si propongono come una sorta di oasi di silenzio e di riflessione in un contesto di vita caratterizzato dal ritmo sempre più incalzante del lavoro, dello studio e dei molteplici impegni quotidiani, che rischiano di far smarrire la giusta direzione nel cammino ordinario della vita.

In particolare i giovani e i loro educatori saranno chiamati a meditare e ad approfondire il tema delle periferie del mondo e delle fragilità come luoghi e contesti prediletti da Gesù, che si è incarnato per farci scoprire la nostra fratellanza in Dio.

La speranza è che i giovani della nostra Diocesi, dopo aver contemplato il mistero di Gesù  bambino, nato povero alla periferia del mondo, trovino la forza ed il coraggio per percorre tutte quelle vie che conducono a farsi prossimi agli uomini e alle donne del nostro tempo, umanizzando il mondo alla maniera e secondo lo stile dello stesso Gesù.


I TEMI DELLE TRE SERATE

Tema: "E venne ad abitare in mezzo a noi” (Gv 1,14)
Il Signore in realtà sceglie proprio ciò che nel mondo è debole... e così le nostre periferie e fragilità diventano il luogo ideale del suo avvento!

  • Prima Serata: "Il mondo è stato fatto per mezzo di lui" (Mt 1, 1-15)
  • Seconda serata: "Veniva nel mondo la luce vera" (Mt 2, 1-12)
  • Terza serata: "Il mondo non lo ha riconosciuto" (Mt 2, 13-23)

Destinatari: giovani dai 20 ai 30 anni e i loro educatori della zona 4 della Diocesi di Milano.

Date: 18-19-20 novembre 2013

Orario: ore 20.45 - 22.30

Luogo: Santuario della Beata Vergine Addolorata - Corso Europa, 228 - Rho (Mi)

Predicatore:don Bortolo Uberti, cappellano dell’Università degli Studi di Milano e vicario parrocchiale della comunità pastorale dei SS. Apostoli.

 

Altri articoli...

  1. Redditio Symboli

Sottocategorie