Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 26

Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/libraries/joomla/html/parameter.php on line 512

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 32

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 364

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 370
Verbale 20 novembre 2013
Get Adobe Flash player

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/modules/mod_date2/mod_date2.php on line 37

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 842

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 745

Verbale 20 novembre 2013

Legnano, 20 novembre 2013

ORDINE DEL GIORNO

-PREGHIERA E FORMAZIONE

-NATALE:

  1. Avvento e novena
  2. Mercatino natalizio 08/12
  3. Festa di Natale 15/12

-PROGETTI DA AVVIARE:

  1. Progetto murales - studenti dell’istituto Dell’Acqua (ref. Paola Banfi)
  2. Calendario parrocchiale fotografico 2014
  3. Istituzione segreteria oratorio del weekend

-ORATORIO DOMENICALE:

  1. Problematiche
  2. Animatori al bar

-SETTIMANA DELL’EDUCAZIONE

-VARIE ED EVENTUALI: Censimento Oratori ODL, Casa Vacanze Estate, spostamento prossima data CdO (dal 29 gennaio al 22 gennaio), proposte FOM: concorso fotografico e gemellaggio

 

VERBALE

Membri presenti: Madre Genny Robecchi, Mirko Mara, Francesca Conti, Cristina Simon, Elena Sbaizero, Alessandro Pozzi, Stefania Barlocco, Emilia Scarpa, Matteo Rossotti, Lorenzo Ariodanti, Ennio Sarra, Francesco D’Angelo, Pietro Stecchini, Paola Colombo.

Si inizia questo secondo Consiglio dell’Oratorio con una preghiera allo Spirito Santo di Santa Caterina da Siena, seguita dalla consegna a ciascun membro dell’intervento del Cardinale Scola all’Assemblea degli Oratori 2013.

NATALE

Novena: da lunedì 16 a sabato 21 dicembre
Materiali per l’Avvento (racconti) scaricabili dal sito www.chiesadimilano.it/pg/fom
Mercatino Natalizio: 08 dicembre
Lavoretti dei bambini, Tiziana (martedì pomeriggio)
Festa di Natale: sabato 14 e domenica 15 dicembre

Sabato 14/12: ore 21.00 spettacolo del Coretto

Domenica 15/12: ore 16.00 spettacolo teatrale e rinfresco (come intermezzo tra il primo e il secondo atto à un canto di Natale di tutti i bambini del catechismo)

(Lo stesso giorno saranno presenti i ragazzi di 1° media che partecipano al ritiro d’Avvento)

Cercare di invitare tutti i bambini dell’oratorio, ma anche gruppi e associazioni esterne (AC, Scout, Scuola Materna Anna Frank)

Proposte per l’anno prossimo:

-          tenere sia lo spettacolo teatrale, sia quello del Coretto lo stesso giorno per poter attirare più gente e magari intervallare i due spettacoli da una merenda o aperitivo.

-          Cercare di coinvolgere più gruppi (ad esempio i bambini del catechismo) con mini sketch

-          Spostare le prove del teatro alla domenica pomeriggio per coinvolgere principalmente le bambine (iniziare subito da settembre)

PROGETTI DA AVVIARE

  1. Alternanza scuola-lavoro”: referente Paola Colombo

Ragazzi di 3 superiore dell’Istituto Dell’Acqua

Ultimi 15 giorni di scuola (fine maggio, inizio giugno) à progetto: studio della parete -quella che dà sul campo da basket - e studio del soggetto.

Prime settimane di settembre: esecuzione del murales, entro fine settembre sarà finito. I materiali saranno acquistati grazie a un bando della Fondazione Ticino Olona che sovvenziona progetti per gli Oratori. 

   2. Calendario parrocchiale fotografico

Formato A3, 12 mesi, foto di tutti i ragazzi, sono inseriti gli appuntamenti fino a luglio.

Sarà venduto a 5€ circa, una minima parte andrà all’Oratorio e il resto sarà dato in beneficenza ai Frati Minori di Assisi per sostenere progetti in Amazzonia (Vicariato di Requena). Referente: Fra Manuel Valenzisi, segretario missioni estere dei frati minori di Umbria e Sardegna.

    3Segreteria dell’Oratorio per il fine settimana

Tenere aperta la segreteria il sabato tutto il giorno e la domenica pomeriggio à mamme giovani che facciano da collegamento tra la segreteria parrocchiale e la gestione delle iniziative dedicate a bambini e ragazzi. Obiettivo: arrivare a giugno ad avere una segreteria fissa e funzionante per l’oratorio estivo.

   4Far rivivere le strutture dell’Oratorio

Riattivazione della struttura sopra al bar, soprattutto il secondo piano. Il progetto prevede l'utilizzo degli ambienti sopra la chiesa soprattutto per la pastorale culturale, terza età, caritas e, più in generale per la creazione di un centro parrocchiale. Gli ambienti sopra il Bar, invece, saranno destinati all'Oratorio e alla Pastorale Giovanile. Si vogliono dare dei numeri e dei nomi alle diverse aule al secondo piano in modo che siano riconoscibili più velocemente.

ORATORIO DOMENICALE

  1. Problemi:

- al momento della preghiera i bambini escono dall'oratorio

- organizzazione e presenze (i bambini ci sono ma quando si stancano di giocare se ne vanno). L'ambiente non consente ancora un clima educativo sereno e le numerose proposte rischiano di perdere continuità a causa della presenza traballante dei ragazzi durante la giornata.

- turni al bar degli animatori (capita che la stessa persona sia di turno sia al bar sia ai giochi dei bambini). Cercare di aprire il bar alle 15.00 puntuali perché spesso non viene aperto in orario

   2. Giornata del gioco

Una volta al mese si organizza una domenica particolare: viene fatto un “giocone” organizzato dagli animatori

SETTIMANA DELL’EDUCAZIONE

Il tema di quest’anno è “La comunità educante”

Il 29 e 30 gennaio saranno presenti i Frati di Assisi in Oratorio - pubblicizzare! Organizzare insieme a loro incontri per adolescenti/giovani, genitori e adulti, coppie

Prossimo Consiglio dell’Oratorio: mercoledì 22 gennaio (al posto del 29 gennaio, per poter partecipare agli incontri con i Frati)

VARIE ED EVENTUALI

  1. Censimento Oratori ODL

Censimento di tutti gli oratori della Lombardia per avere maggiori dati principalmente sui numeri di ragazzi presenti e sulle strutture a disposizione.

   2. Casa Vacanze Estate

Si è creata una Equipe dell'Unità Pastorale che sta cercando la destinazione migliore. Attualmente si è individuata la Casa San Cristoforo di Ollomont in Valle D’Aosta (www.casasancristoforo.it) à pensione completa per elementari e medie. Da vedere.

   3. Centenario della FOM - Proposte:

- Concorso fotografico (pubblicizzare all’interno della Vigna): trovare una sola foto che rappresenti l’Oratorio. Fare un concorso interno nostro, la foto che vince verrà mandata al concorso FOM (presentate entro il 23 maggio 2014). In premio una reflex.

- Gemellaggio: con un oratorio del centro/sud Italia (candidature in FOM entro il 15 gennaio 2014)

- TAU: momento di formazione per gli animatori (terza media e adolescenti). 4 incontri in tutto l’anno. Durante il primo incontro di domenica 24 novembre avremo in collegamento via Skype la mamma di Carlo Acutis 

Condividi