Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 26

Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/libraries/joomla/html/parameter.php on line 512

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/system/vivistats/vivistats.php on line 32

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 364

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 370
Verbale 22 gennaio 2014
Get Adobe Flash player

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/modules/mod_date2/mod_date2.php on line 37

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 430

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 842

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.parrocchiacanazza.it/home/BackUpSitoVecchio/plugins/content/facebooklikeandshare/facebooklikeandshare.php on line 745

Verbale 22 gennaio 2014



CONSIGLIO DELL’ORATORIO

 

Legnano, 22 gennaio 2014

ORDINE DEL GIORNO

PREGHIERA E FORMAZIONE

FESTA DELLA FAMIGLIA

BIG BANG - 2 giorni con i Frati di Assisi: organizzazione e programma

Visita all’urna di Don Bosco (01/02/2014)

FESTA DI NATALE: cosa ha funzionato e cosa no

VENDITA CALENDARI ORATORIO

CARNEVALE:

02/03/2014: programma festa di carnevale 

08/03/2014: Sportissimissimi! La sfilata di carnevale

GRUPPO TEATRO

CAMPEGGI: date e luoghi

DOPOSCUOLA: Situazione e nuove prospettive. Saranno presenti anche Andrea (Educatore Spazio Incontro Canazza), Federica (Spazio Incontro Canazza) e Katia Agostini (Resp. Doposcuola)

SEGRETERIA ORATORIO: contattare le mamme!

LABORATORI DOMENICALI

BAR dell’ORATORIO

GEMELLAGGIO E CONCORSO FOTOGRAFICO

VARIE ED EVENTUALI

 

 

VERBALE

Membri presenti: Don Sebastiano del Tredici, Mirko Mara, Francesca Conti, Cristina Simon, Elena Sbaizero, Edoardo Cerri, Alessandro Pozzi, Stefania Barlocco, Emilia Scarpa, Matteo Rossotti, Ennio Sarra, Benedetta Giudici, Niccolò Panaino, Luca Cerri.

Assenti: Federica Sarra, Stefano Balliana, Francesco D’Angelo, Madre Genny, Pietro Stecchini.

Sono presenti anche:

-          Membri del Consiglio Pastorale: Simonetta Pagella, Alberto Pozzi.

-          Referenti per “Progetto Passaggi”: Andrea e Federica (educatori Spazio Incontro Canazza)

-          Referente Doposcuola parrocchiale: Katia Agostini

Si inizia questo terzo Consiglio dell’Oratorio con una preghiera di San Giovanni Bosco, seguita dalla consegna a ciascun membro della “Lettera da Roma” di San Giovanni Bosco.

Don Sebastiano introduce le diverse voci dell’ordine del giorno, ponendo particolare attenzione alla festa della famiglia e alla Missione dei frati di Assisi. È un evento unico da valorizzare. Si sottolinea poi come lo “spirito di famiglia” debba contrastare il pericolo di chiusura e autoreferenzialità dei vari gruppi presenti in Oratorio.

FESTA DELLA FAMIGLIA

Pranzo comunitario à fare pubblicità ed invitare più gente possibile. Nel pomeriggio grande gioco per tutti i bambini organizzato dagli animatori. In serata secondo incontro TAU per gli animatori: sarà presente Matteo Panzeri che terrà l’incontro “Stare con i bambini portando Gesù”.

BIG BANG

Missione pensata per i giovani e fatta organizzare dai giovani.

Martedì: alle ore 21.00 in Chiesa adorazione aperta a tutti per pregare per la missione. Mercoledì: i frati di Assisi arrivano per pranzo, fanno visita alle suore del Carmelo nel pomeriggio e alle ore 17.00 viene celebrata la messa e il vespro. Cena e serata per gli adolescenti del Decanato. Giovedì: Messa ore 8.30, colazione e a seguire adorazione perpetua a turni aperta a tutti. Alle ore 10.45 i frati saranno presenti presso l’istituto Barbara Melzi per incontrare gli studenti e i professori. Giovedì pomeriggio colloqui personali con i frati. Alle 17.00 incontro con le famiglie dei bambini delle elementari. Venerdì: conclusione con la messa.

SETTIMANA DELL’EDUCAZIONE

Venerdì 31 gennaio: ore 21.00 Messa di don Bosco a Santa Teresa. Sono invitati, preadolescenti, adolescenti, 18-19enni, giovani e adulti (in particolare i volontari che lavorano in Oratorio!!!!).

Sabato 1 febbraio: ore 11.40 partenza per Milano per la visita all’urna di Don Bosco. Viene esposto il programma. I bambini che non andranno a visitare l’urna di don bosco a Milano faranno comunque l’incontro di catechismo (3°-4°-5° El fanno Catechismo, gli altri vanno a Milano).

FESTA DI NATALE

Lo spettacolo del Gruppo Teatro e il concerto del Coretto hanno riscosso molto successo, ma sono stati riscontrati alcuni problemi da risolvere per l’anno prossimo: poca partecipazione e collaborazione da parte di educatori e catechiste. Problema rilevato: frammentarietà. Questo sarebbe uno degli eventi a cui dovrebbero partecipare tutti. Per il futuro si ipotizza di unire gli eventi in un’unica serata (Domenica?), considerata anche la bella partecipazione allo spettacolo del gruppo di teatro (il salone era pieno). Si sottolinea anche la validità della proposta fatta ai bambini di catechismo nella realizzazione di un progetto comune per la festa di natale, seppure con le difficoltà riscontrate nel ritardo del lancio della proposta (Consiglio dell’Oratorio del 20 Novembre) e nell’effettiva partecipazione di tutte le catechiste e delle classi di catechismo.

CARNEVALE

2 marzo: festa di Carnevale in oratorio. Chiedere a Rita Traverso per le frittelle; contattare qualche clown o mago (don Sebastiano contatta Francesco Zambotti). Il laboratorio artistico preparerà addobbi per la festa di carnevale.

8 marzo: sfilata di Carnevale dell’OltreSempione a Santa Teresa. Un carro per le 4 parrocchie.

CAMPEGGI

Casa in Val Grisanche per elementari e medie. Le date sono le stesse segnate sul calendario fotografico. Per gli adolescenti si sta ancora cercando.

DOPOSCUOLA (Katia Agostini)

Katia introduce il tema presentando un quadro d’insieme del progetto e della sua storia.

Al doposcuola vi partecipano 30-35 ragazzi. Si riscontrano difficoltà nel trovare nuovi volontari.

La parola passa poi a Andrea e Federica –Spazio Incontro Canazza

La cooperativa Età Insieme, insieme ad altre tre cooperative dislocate sul territorio ha scritto il progetto Passaggi, della durata di 3 anni, finanziato dalla Fondazione Cariplo di Milano e in cui partecipa anche la Parrocchia San Pietro. Obiettivi: rivitalizzare l’area verde del quartiere (cooperativa Arcadia) e creare maggiore coesione tra i ragazzi. La cooperativa Età Insieme si occupa maggiormente dei ragazzi. Una educatrice, Sara, ha collaborato alle 4 settimane dell’oratorio estivo (era presente alcuni pomeriggi). Per mantenere una continuità nel progetto, un nuovo educatore, Andrea, da ottobre continua ad essere presente un pomeriggio alla settimana in oratorio occupandosi del Doposcuola e degli adolescenti più problematici.  Si sottolinea ora la necessità di ridefinire la presenza di Andrea, anche a seguito della chiusura del Bar in settimana.

BAR

Momentaneamente resta chiuso in settimana per una pausa “di riflessione” durante la quale verranno decise le regole del gioco: verranno stabilite delle regole generali che dovranno essere valide per tutti à il problema di fondo è di tipo educativo.

PROBLEMA: manca una linea comune nel metodo educativo. Anche per loro è giusto, utile ed educativo che ogni volontario si comporti nello stesso modo di fronte a una stessa situazione.

È stata creata un’apposita commissione che si occupa della gestione e che si è già riunita domenica scorsa.

ORATORIO DOMENICALE E LABORATORI

Problema: nulla di organizzato per le bambine. Provare a riproporre delle attività apposta per loro (lavoretti, balli). Laboratorio artistico da far ripartire. Manuela non può essere sempre presente tutte le domeniche, occorrono nuovi volontari che la accompagnino. Si sottolinea poi il problema della presenza in Oratorio di adolescenti problematici e della difficoltà di alcuni genitori a lasciare i propri figli in Oratorio con loro.

GRUPPO TEATRO

Ripartirà a febbraio. Pubblicizzare!!!!! 

Condividi